ITA 107 un vero pezzo di storia del contender

24/06/2020

Ieri, come regalo di compleanno, sono andato a Cuneo, a ritirare il primo contender costruito da mio padre: ITA 107. Un regalo di compleanno speciale che voglio appendere al capannone in modo che tutti possano ammirare la bellezza di questa barca. Voglio ringraziare in modo particolare Gianfranco Mellano proprietario della barca che negli anni ha saputo mantenerla perfettamente. 

come si vede dalle foto il primo contender ha già tutti gli elementii che catatterizzano i nostri scafi in legno: listellino di raccordo tra coperta del pozzetto e coperta anteriiore, raccordo del compensato attorno al pozzetto, riempimento di resina in corrispondenza dell'attacco delle lande.

da notare i "punti" che tenevano la lastonatura aderente allo stampo dello scafo durante la farse ti indurimento della resina che non era epox bensì io in quel periodo avevo 8 anno e mio fratello 9 ed eravamo gli addetti alla rimozione delle graffette.

Ops!
Sembra che la versione di questo browser non sia supportata.
Puoi provare con uno dei seguenti browser

Chrome

Firefox

Edge

Safari

Opera